Case studies

Cella Frigorifera

La richiesta

Il lavoro ci è stato commissionato dal birrificio Ca’ de Bezzi di Bolzano, prevedeva il rifacimento totale della cella frigorifera. Il Ca’ de Bezzi è la più antica osteria di Bolzano. Nei suoi oltre 600 anni di attività ben 25 generazioni di ristoratori hanno avuto l’onore e il privilegio di gestirla. La rinomata qualità del loro prodotto ha fatto sì che il nome si mantenesse rilevante in tutti questi anni e li ha portati a vincere numerosi premi internazionali, tra cui l’European Beer Star.

Campo d’applicazione:

refrigerazione

Committente:

Batzen Häusl – Ca’ de Bezzi

Destinazione:

birrificio, Bolzano (Italia)

La committenza ci ha rivolto richieste particolari e stringenti. La produzione di una birra artigianale di qualità imponeva infatti rigidi criteri da rispettare:

  1. la lontananza del prodotto dalla luce diretta a causa della fotosensibilità del luppolo;
  2. l’assenza di sbalzi termici così da garantire le proprie qualità organolettiche;
  3. una temperatura costante, senza sbalzi;
  4. un ambiente ad umidità controllata, così da ridurre la contaminazione da parte di odori esterni.

La struttura da ammodernare presentava inoltre una cubatura molto elevata dettata dal suo tetto a colmo che ne aumentava lo spazio interno.

La realizzazione

La soluzione realizzata ha consentito di rispondere positivamente a tutte le richieste della committenza. La struttura è stata coibentata internamente con un pannello sandwich ad alte prestazioni di colore bianco. Questo ne ha comportato la riqualificazione energetica e una ridotta dispersione termica, creando un ambiente dalle tonalità chiare e moderne, capace di garantire una maggiore luminosità interna senza ricorrere a sistemi di illuminazione che potessero compromettere le proprietà del prodotto. La porta di accesso è stata realizzata ad apertura e chiusura automatica così da garantire un passaggio del personale rapido, azzerando il rischio di lasciare incautamente la cella aperta.

Assistenza 24H